€ 0,00

Carrello

  • Nessun prodotto nel carrello

Elenco scuole counseling escluse dalla legge n°4 del 2013

Elenco scuole counseling escluse dalla legge n° 4 del 13 gennaio 2013

SI RICORDA CHE LA LEGGE N°4 DEL 2013 NON RICONOSCE NE’ REGOLAMENTA O DISCIPLINA L’ATTIVITA’ DI COUNSELING (come qualsiasi altra attività professionale) MA SI LIMITA A ISTITUIRE UN ELENCO DELLE ASSOCIAZIONI DI CATEGORIA, LA CUI APPARTENENZA E’ FACOLTATIVA E NON VINCOLANTE.
Essa non abilita o “riconosce” in alcun modo l’esercizio del Counseling, limitandone la legittimità soltanto a coloro che appartengano a una delle associazioni di cui all’Elenco.
Ogni affermazione ingannevole circa il preteso “riconoscimento” del counseling tramite questa legge è falsa e sarà perseguita penalmente.

Elenco scuole Counseling

SOCIETA’ ITALIANA DI SCIENZE DEL BENESSERE

Una recente sentenza del Tar del Lazio ha escluso Assoounseling dall’elenco delle associazioni di categoria che rientrano nei criteri di cui alla legge n° 4 del 14 gennaio 2013 sulle professioni non organizzate in albi.
Ciò significa che tutte le scuole che Assocounseling “riconosceva” come riconosciute da se stessa, non rientrano nei criteri stabiliti dalla legge,  in ordine al principio fondamentale secondo il quale una professione non può svolgere attività che siano di competenza di altre categorie professionali già esistenti.

Nel caso specifico, il Counseling “riconosciuto” da Assocounseling e insegnato dalle scuole “riconosciute” da questa associazione, è stato ufficialmente considerato, sia a livello giurisprudenziale, sia a livello ministeriale dal Ministero dello sviluppo economico  e dal Ministero della salute, come attività sovrapponibile a quella dello psicologo.


Elenco scuole CounselingIn pratica, tutte le scuole elencate da Assocounseling come da essa “riconosciute”, devono essere pacificamente e inequivocabilmente considerate scuole il cui insegnamento non è conforme ai criteri della legge in questione e, sovrapponendosi a quello volto alla formazione di psicologi clinici, suscettibile di configurare  la fattispecie di reato di abuso della professione di psicologo.

Per verificare quali siano le scuole e i corsi “riconosciuti da Assocounseling” e quindi NON RICONOSCIUTI dal Ministero ai fini dell’inclusione nell’elenco di cui alla legge n° 4 del 2013, cliccare sui link seguenti:

http://www.assocounseling.it/scuole/elencoscuole.asp

http://www.assocounseling.it/scuole/cercacorsodo.asp?regione=IT09

Come la legge in questione, anche la Società italiana di scienze del benessere, ente di certificazione indipendente, non riconosce, quindi, tutte le scuole di cui all’elenco fornito da Assocounseling. Si richiama l’attenzione sul fatto che  Assocounseling è stata esclusa direttamente dall’elenco di cui alla legge in questione, e quindi tutte le scuole da essa riconosciuta, in quanto conformi ai criteri da essa stabiliti, sono escluse dall’applicazione della legge n°4 del 2013.

Elenco scuole CounselingIl dato più importante, tuttavia, sta nel fatto che, indipendentemente dall’esclusione dall’elenco di cui a tale legge, il Ministero e il Tar del Lazio hanno chiaramente e inequivocabilmente considerato l’insegnamento fornito dalle scuole di Counseling riconosciute da Assocounseling come sovrapponibile a quello dello psicologo, con la conseguenza che lo svolgimento della relativa attività da parte di chi non sia psicologo abilitato si traduce in un reato di rilevanza penale.

Si ricorda, quindi, che ai fini della certificazione  privata fornita dalla Società italiana di scienze del benessere circa i requisiti di legittimità e corrispondenza alle leggi in vigore dell’attività di Counseling, tutte le scuole di cui all’elenco fornito da Assocounseling non possono ottenere il riconoscimento da parte della Società italiana di scienze del benessere e tutti i relativi diplomati non possono accedere all’esame nazionale privato della Società italiana di scienze del benessere.

Per approfondimenti:

http://www.scuoladicounselingtorino.it/assocounseling-fuori-dallelenco-delle-associazioni-legge-n-4-del-14-gennaio-2013/

L’unica forma di Counseling legittimamente praticabile: il counseling psicobiologico